I fondamenti delle Accise nell’Energia Elettrica e dei Prodotti Energetici

Programma

PRIMO GIORNO

MATTINA
Dalle ore 9 alle ore 13.00

INQUADRAMENTO NORMATIVO: DALLE DIRETTIVE COMUNITARIE ALLA NORMATIVA NAZIONALE

  • Le Direttive comunitarie
  • Le Direttive n. 92/12 (c.d. orizzontale), n. 92/81 e n. 92/82 (c.d. verticali)
  • Le novità introdotte dalla Direttiva n. 96/2003 e dalla successiva n. 118/2008
  • Il recepimento nazionale: D. Lgs. n. 26/2007 e D. Lgs. n. 45/2010

La Normativa Nazionale

  • Il D. Lgs. n. 504/1995 (T.U. Accise) e la normativa collegata
  • Disposizioni generali: i concetti principali
  • Ambito applicativo e definizioni
  • Fatto generatore ed esigibilità dell’accisa
  • Accertamento, liquidazione e pagamento
  • Abbuoni per perdite, distruzione e cali
  • Regime del deposito fiscale (in generale)
  • La circolazione (cenni)
  • Altre figure professionali (destinatario e speditore registrato)
  • Rimborsi dell’accisa
  • Recupero dell’accisa e prescrizione del diritto all’imposta

 I PRODOTTI ENERGETICI E LE PARTICOLARITA’ DEL GAS NATURALE

  • I prodotti energetici
  • Impieghi di prodotti energetici negli stabilimenti di produzione
  • Depositi fiscali di prodotti energetici
  • Deposito e circolazione di prodotti energetici assoggettati ad accisa
  • Disposizioni particolari per il gas naturale

L’ENERGIA ELETTRICA

  • Oggetto dell’imposizione
  • Soggetti obbligati e adempimenti
  • Altri adempimenti
  • Definizione di officina
  • Accertamento e liquidazione dell’accisa
  • Versamento dell’accisa

Gianluca Forastieri
Esperto di Fiscalità Energetica

POMERIGGIO

Dalle ore 14 alle ore 15.30

LE ACCISE IN AMBITO INDUSTRIALE. L’ESPERIENZA DELLA COOPERATIVA CERAMICHE DI IMOLA

  • L’evoluzione normativa e la definizione delle Accise sui vettori energetici in base al loro uso

Testimonianza a cura di:
Marcello Marchetti,
Energy Manager,
COOPERATIVA CERAMICHE DI IMOLA

 Dalle ore 16.00 alle ore 17.30

TESTIMONIANZA AZIENDALE – Il punto di vista del soggetto obbligato

  • 53 – Soggetti obbligati e adempimenti
  • Agevolazioni Fiscali per l’Energia Elettrica (ex imposta erariale)
  • Accisa sul consumo di Energia Elettrica
  • Esclusioni/esenzioni dal campo di applicazione accisa – Art.52, commi2 e 3 T.U.A.
  • Non applicazione delle accise per i clienti “ soggetti obbligati” – Art.53 TUA
  • Altre esenzioni accise
  • Agevolazioni Fiscali per il Gas Naturale
  • Accise sul consumo di Gas Naturale e relative Addizionali Regionali
  • Riduzioni su aliquote di accisa e addizionali regionali
  • Esclusioni dal campo di applicazione accise e delle addizionali regionali
  • Esenzioni, agevolazioni o esclusioni delle aliquote previste per accisa /addizionali regionali
  • Altre esenzioni da accisa – Art.17 TUA
  • Altre non sottoposizioni ad accisa e addizionali regionali
  • Documentazione da richiedere al momento dell’acquisizione del cliente per non incorrere in PVC degli Uffici delle Dogane

Testimonianza a cura di:
Elisabetta Borzone
Billing & Tax Specialist
AXPO Italia

SECONDO GIORNO

MATTINADalle ore 9.30 alle ore 13.00

ESCLUSIONI, ESENZIONI E AGEVOLAZIONI

 Prodotti energetici e gas naturale

  • Esenzioni e impieghi agevolati (in generale)
  • Il gasolio commerciale
  • Le esclusioni dal campo di applicazione
  • Particolarità per il gas naturale
     
  • Energia elettrica
  • La denuncia di officina
  • La descrizione dei flussi energetici

POMERIGGIO

Dalle ore 14 alle ore 17.30

SESSIONE PRATICA: SIMULAZIONE DEL DICHIARATIVO PER VERIFICARE LA FATTURAZIONE E I FLUSSI FINANZIARI

  • Come testare i sistemi per verificarne l’adeguatezza in vista della dichiarazione di consumo
  • Cosa verificare prima della dichiarazione di consumo:
  • Quadratura con la contabilità
  • La fatturazione: aliquote, agevolazioni
  • Adeguatezza territoriale (Nord-Sud)

Simulazioni finanziarie

Verranno analizzati i principali quadri della Dichiarazione di Consumo, sia per l’elettrico, sia per il GAS, per capirne la struttura, la modalità di compilazione e per rispondere a tutti i quesiti dei partecipanti

QUESTION & ANSWER

 Giacomo Simone Depaoli
Dottore Commercialista e Revisore dei Conti
STUDIO DEPAOLI