Aquality Forum
01 Aprile 2019, Milano - Novotel Ca Granda

L’impatto della QUALITÀ TECNICA sul Piano degli Interventi: sfide e opportunità

LE STRATEGIE

Come si stanno orientando gli Operatori negli INVESTIMENTI STRATEGICI

08:30
09:00


09:15


  • Come è stato quantificato il fabbisogno effettivo di investimenti strategici integrati che puntano anche all’innovazione tecnologica
  • Come sono state definite le priorità di intervento identificate
  • Come le imprese del Settore stanno indirizzando le risorse disponibili e gli investimenti
  • Efficientamento dei costi operativi
  • Reperimento fondi economici necessari a traguardare e mantenere i risultati richiesti dalla regolazione
  • Quali sono stati gli impatti economici, ambientali, sociali/occupazionali degli investimenti attuati


Le RICADUTE e RIPERCUSSIONI degli INVESTIMENTI in TARIFFA

10:30
  • L'aggiornamento 2018-2019: Qualità Tecnica e Variazioni Tariffarie
  • L'aggiornamento delle Articolazioni Tariffarie
    • l'impatto del TICSI (Testo Integrato sui corrispettivi del SII) 
  • Il controllo sulla realizzazione degli Investimenti
  • Il terzo periodo regolatorio: quali attese per l'evoluzione delle tariffe 2020-2023


10:50
11:20
  • Definizione costi standard
  • Meccanismo di determinazione della componente OPEX della tariffa
  • Gestione della tariffa pro-capite / degli usi condominiali, degli scarichi industriali
  • Impatto su Opex e Capex
    • Perdite
    • Sospensione e interruzione del servizio: gestione reti e gestione utenze
    • Assicurazione di una buona qualità dell’acqua erogata


Dalle STRATEGIE al CONFRONTO TECNICO

Opportunità e difficoltà della compliance alla QUALITÀ TECNICA

12:10
  • Difficoltà nel confrontare le performance dei gestori
  • Tempistiche di attuazione
  • Incertezze nella definizione di grandezze e indicatori (criteri e metodi di rilevazione/calclo/stima) ancora …
  • Identificazione classe di appartenenza: non solo parametri, ma anche incongruenze
  • Obblighi di registrazione, conservazione e cominicazione dei dati (registri)
  • Sistema di premialità/penalità previsto da RQTI - fonti primarie di sanzioni e penalità   -   incentivi previsti (ad arrivare a numeri di misurazione più puntuali)
  • Come moderare e mediare con ARERA?
  • Dove gli operatori possono incorrere in rischi?
  • Come cogliere i benefici della regolazione
  • Controlli e ispezioni


Networking Lunch 12.30-13.30

Come si applicano nella realtà aziendale le delibere previste da ARERA

13:30



Inizia il dibattito ai Tavoli tra Relatori e Partecipanti. I partecipanti suddivisi in gruppi individuano con l’aiuto dei Relatori gli aspetti più controversi e di dubbio in merito a:


Tavolo 1 _ Acqua Potabile

  • Migliorare le performance dell’acquedotto
  • Piano di sicurezza degli acquedotti (ARERA richiede di essere adeguati)
    • garantire la qualità dell’acqua: soluzioni e interventi
    • sicurezza fonti approvvigionamento - Water Safety Plan
  • Riduzione e gestione perdite idriche
  • Come gestire il problema dell’interferenza acque miste e acque parassite


13:30

Tavolo 2 _La gestione delle Acque Reflue - Fognatura e depurazione

  • Depurazione e qualità dell’acqua depurata - come si stanno muovendo gli operatori
  • Adeguatezza del sistema fognario
  • Impatto su Opex e Capex
    • Riutilizzo acque reflue depurate per altri scopi (es agricoltura) - Q. dello smaltimento dei fanghi buoni (M5)
    • Smaltimento fanghi in discarica
  • Impatto su Opex e Capex
    • Qualità dell’acqua depurata - come migliorare le performance della depurazione - capire classe di appartenenza
  • Impatto su Opex e Capex
  • Depurazione - modalità calcolo indicatore m6


14:10
14:55

Tea Break 15.00-15.30

TECNOLOGIE INNOVATIVE per realizzare nel Servizio Idrico quanto previsto dalla QT

15:30

Chairman della Sessione Tavoli Interattivi


Inizia il dibattito ai Tavoli tra Relatori e Partecipanti.

I partecipanti suddivisi in gruppi individuano con l’aiuto dei Relatori gli aspetti più controversi e di dubbio in merito a:

15:30
  • Sistemi di rilevazione perdite effettive e quantificazione delle perdite apparenti / Sensori, Telecontrollo, Telecomunicazioni e Fibra Ottica
  • Smart metering e verifiche misuratori + Misure di processo- ) benefici dello Smart Metering e la Prospettiva Smart Water Grid + reingegnerizzazione processi  - prassi gestionali - Change Management
  • Telelettura
  • Utilizzo dei Dati


15:30
  • Conciliare risparmi energetici su gruppi di pompaggio e intasamenti 
  • Ottimizzazione delle stazioni di pompaggio
  • Ottimizzazione lay-out acquedotto
  • Gestione pressioni


15:30


  • Giorgio Serra - Responsabile Settore gestione impianti di depurazione Piave Servizi
15:30
  • Quali sono gli impatti sull’organizzazione e sui processi
  • Processi da digitalizzare:
    • quali sono i processi non ancora coperti da soluzioni digitali consentiti dalla Delibera di ARERA
  • Quali sono le principali tecnologie che possono essere utilizzate per arrivare alla copertura digitiale di questi processi:
    • IoT, Big Data, AI
  • Come traslare dal mondo del telecontollo fisico agli aspetti di rendicontazione nei sistemi


16:10

 

 

16:55

 

 

Sessione Invitation Only - In parallelo alla Main Conference Gestione, raccolta e aggiornamento dei DATI da comunicare ad ARERA

15:00

Confronto sulla situazione a oggi

  • disomogeneità dei dati è elaborati standard non sempre significativi  è difficoltà a confrontare le performance dei gestori
  • perplessità nella definizione di alcuni macroindicatori
  • difficoltà a stimare correttamente e validae i dati sugli utenti interessati dai disservizi registrati dagli indicatori specifici, a cui sono associati gli indennizzi automatici previsti da ARERA

Idenitficazione di come muoversi in futuro:

  • Qualità Tecnica e implementazione relativi registri obbligatori
  • Riorganizzazione ex novo della rendicontazione
  • Quali le tecnologie a supporto

Tra gli argomenti al centro del confronto:

  • Regole/prassi per la rilevazione e registrazione dei dati è produzione di dati di qualità
  • Confronto sul set di KPI previsti da ARERA - Indicatori e obiettivi
  • Presupposti per la definizione di una strategia per la QT condivisa con l’Ente d’ambito
  • Applicativi informatici implementati
  • Piano di controllo analitico per evidenziare le criticità dei sistemi distributivi per complessità strutturale rilevante
  • I limiti imposti dalla tariffa

> Desiderata: definizione di un Manuale di Qualità Tecnica (Manuale Tecnico che specifichi le varie casistiche)

Modera:


Intervengono:

Restituzione output della Sessione Invitation Only

17:00

Chiusura dei Lavori