Progetti UVAM e Dispacciamento
Metodi e strumenti per valorizzare la flessibilità nel MSD e valutare i costi e benefici per la partecipazione alle aste dei Progetti Pilota di Terna 11 Giugno 12 Giugno 2019, Milano

Programma

08.45 Registrazione partecipanti (solo 1° giorno)
09.00 Apertura lavori
11.00 Coffee break
13.00 Colazione di lavoro
17.30 Chiusura dei lavori

 

11 giugno 2019

9.00 -13.00

TEORIA AVANZATA DEI MERCATI DI DISPACCIAMENTO

  • Dinamiche e funzionamento del Mercato a pronti
    • MGP
    • MI
    • MSD
    • MB
  • Lo spark spread come indicatore di marginalità
  • Gli Impatti delle tecnologie produttive sui prezzi
  • Le Logiche e meccanismi di formazione dei prezzi nei mercai power
  • Andamento storico dei prezzi
  • Il funzionamento delle Aste CCC
  • Mercati forwards (MTE – EEX –OTC)
  • Gli impatti dell’introduzione di un mercato continuo
  • Il Capacity Market
  • Approfondimento modelli europei: Germania e Francia

GLI STRUMENTI E LE MODALITÀ DI GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEL PORTAFOGLIO

  • Modelli e strumenti necessari al supporto dell’attività

GLI STRUMENTI PER MINIMIZZARE IL RISCHIO ASSOCIATO ALLA VARIABILITÀ DELLE ENERGIE NON PORGAMMABILI

  • Impatti delle energie rinnovabili sul mercato, sugli oneri di sbilanciamento/dispacciamento e sul prezzo di commodity
  • Valorizzazione complessiva dell’energia elettrica programmata e non programmata immessa in rete e dell’energia sbilanciata

Docenza a cura di
Claudio Zocca
Managing Director
CNC Consulting

 

14.00- 17.00

IMPARA DA ALPIQ: IMPOSTAZIONE DELLE RISORSE PER L’OTTIMIZZAZIONE DEI MERCATI DEL SERVIZIO DI DISPACCIAMENTO

  • Definizione di una strategia
  • Valutazione opportunità di mercato di breve e medio periodo
  • Implicazione tecnico-operative

Docenza a cura di
Andrea Barenghi
Head of Origination
Alpiq Italia

 

12 giugno 2019

9.00 – 13.00

APPROFONDIMENTO REGOLATORIO SUI PROGETTI PILOTA UVAM E ALTRI PROGETTI PILOTA DI TERNA AI SENSI DELLA DELIBERA 300/2017/R/EEL 

  • Come si inquadrano i progetti pilota e quali sono le caratteristiche generali delle UVA
  • Approfondimento normativo sul Progetto Pilota UVAM
    • Definizione del Progetto
    • Quali sono i requisiti tecnici di connessione e misura 
    • Chi sono i soggetti abilitati e quali i servizi
    • Come e in che tempo si presenta il progetto
    • Come si svolgono le prove di abilitazione
  • Approfondimento sugli altri progetti pilota: UVAC, UVAP, UPI e URP non abilitante

14.00 – 17.00

IMPARA DA EGO COME EFFETTUARE UN’ANALISI DI COSTI E BENEFICI DEI PROGETTI UVAM

La Case History di uno degli operatori che si è aggiudicato un’asta Terna

  • Valutazioni pre-partecipazione
    • Come effettuare analisi dei costi e benefici
    • Come redigere un business plan
    • Quali sono i rischi
  • Valutazione degli investimenti necessari
    • Infrastrutture tecnologiche hardware
    • Sistemi Software per la gestione dei dati
  • Funzionamento dell’asta e partecipazione
  • Quali requisiti avere per essere abilitati alla partecipazione all’asta
  • Cosa fare una volta vinta l’asta
  • Come modulare l’immissione di energia in rete della potenza assegnata in asta

Docenza a cura di
Stefano Cavriani
CEO
Ego