La gestione della morosità nel Servizio Idrico Integrato
Come ristrutturare il processo di recupero del credito ed essere adempienti alla Del. 311 di ARERA 17 Dicembre 18 Dicembre 2019, Milano

Programma

Prima giornata – Pomeriggio formativo

Analisi delle applicazioni operative della Delibera

Ore 13.30 – 17.30

Come gestire le situazioni di morosità precedenti all’entrata in vigore del provvedimento

  • Quali parametri tenere in considerazione per situazioni perduranti di morosità pregressa
  • Quali le procedure per la limitazione/sospensione della fornitura per le utenze domestiche residenti non vulnerabili
  • Quali procedure di recupero del credito è meglio adottare

Cosa cambia la gestione degli utenti non disalimentabili

  • Come procede nelle situazioni in cui utenze domestiche sono in documentato stato di disagio economico sociale e beneficiano del “bonus sociale idrico”
  • Cosa fare in situazioni di utenti pubblici non disalimentabili

Quali sono le nuove condizioni per la limitazione e la sospensione della fornitura alle utenze domestiche residenti (diverse da quelle vulnerabili)

  • Come la nuova delibera ha aggiornato le procedure
  • Come gestire il problema dei contatori inaccessibili

Come gestire la morosità in caso di utenze condominiali

  • Quali i termini previsti per comunicazione di messa in mora
  • Quali i termini per la limitazione parziale e quali per la sospensione

Quali sono le nuove procedure per la costituzione in mora

  • Quali i termini e tempistiche per avviare la procedure
  • Quali i casi di divieto di costituzione in mora 

Quali sono le nuove procedure per la rateizzazione e comunicazione all’utenza

  • Quali le modalità per la rateizzazione degli importi oggetto di costituzione in mora

Tempistiche e modalità per il ripristino o la riattivazione della fornitura limitata, sospesa o disattivata per morosità

  • Quali i termini e tempistiche per avviare la procedure

 

Tiziana Ferrantini, General Counsel Acqualatina

 

Seconda giornata – Giornata Interattiva

Implicazioni operative, Criticità e Best Practice

Ore 9.00 – 16.30

Ordine del giorno per il confronto

Difficoltà interpretative della delibera

  • Quali sono a oggi per i gestori i dubbi interpretativi sulla delibera?

Come i gestori si stanno preparando operativamente a essere adempienti

  • Come prepararsi alle modalità e tempistiche di lettura e autolettura dei contatori?
  • Come i gestori hanno avviato la nuova procedure di messa in mora dell'utente?
    • Casi pratici di utenze disalimentabili e non disalimentabili
  • Come è possibile intraprendere azioni possessorie per utenze non disalimentabili?
  • Come i gestori stanno provvedendo alla comunicazione di costituzione in mora e con quali tempistiche?
  • Come gestire i piani di rateizzazione?
  • Quali sono le possibilità di accesso al contatore?

Come si stanno riorganizzando le attività dell’ufficio crediti per far fronte agli adempimenti della delibera

  • Come definire un piano straordinario per incrementare il recupero del credito?
  • Come impostare la nuova procedura operativa?
  • Come essere più tempestivi e portare avanti azioni di recupero credito più efficaci?
  • E’ conveniente ottimizzare la gestione del credito in outsourcing? Se si con quali costi?

Il futuro della gestione del credito nel SII: sviluppi e soluzioni tecnologiche

  • Quali sono le migliori soluzioni ad oggi a supporto dell’operativa?
  • Come scegliere i fornitori?
  • Come le tecnologie possono supportare il processo del recupero crediti nel SII?

 

Moderano la discussione:

Filippo Caputo, Responsabile AppaltiGruppo CAP

Stefano Tani, Responsabile Recupero CreditiMetropolitana Milanese

Emanuele Arca,  Responsabile Recupero Crediti Acqualatina

Vincenzo Carnevale,  Responsabile CommercialeAcqualatina