Dispacciamento & Progetti UVAM
Requisiti, costi e benefici per la partecipazione alle aste e l’accesso al Capacity Market 26 Gennaio 27 Gennaio 2021, Milano

Overview

Secondo Terna, a dicembre 2019 risultavano qualificate più di 120 UVAM con una potenza di circa 830 MW, di cui più dell’83% abilitata con il contratto a termine che remunera la disponibilità della risorsa. Al di là degli inevitabili aspetti burocratici complicati in un Paese come l’Italia, l’esperimento sembra procedere bene, costituendo uno dei meccanismi più interessanti per il riequilibro del sistema elettrico in vista degli obiettivi al 2030.”*

Visto il successo dei progetti UVAM, Terna ha tutta l’intenzione di rendere il “prodotto” più appealing abbassando il prezzo massimo facendo sì che le offerte possano essere più interessanti. Per fare questo, a fine 2020 sono previsti degli aggiornamenti di ambito regolatorio.

E allora quale miglior mese che formarsi sul tema che gennaio 2021?

Confrontati in aula con docenti e altri operatori per conoscere le dinamiche di partecipazione al MSD, le dinamiche introdotte dal Capacity Market e approfondire sia gli aspetti regolatori che operativi dei progetti UVAM: dai requisiti per partecipare alle aste ai costi e i benefici dell’implementazione.

In aula potrai contare sull’esperienza dell’Head of Origination di Alpiq Italia, del CEO di Ego Group e sulle competenze di un consulente altamente riconosciuto dal mercato. 

*Fonte: Lumi4Innovation, luglio 2020