Intervista | Dal caos della fiscalità allo sviluppo di uno Stato più Green
Intervista a Pietro Bracco, Fiscalista 09 Novembre 2020, Milano

Overview

In attesa di Utility Day 2020, il 24 e 25 novembre, vi proponiamo delle interviste web live con alcuni dei protagonisti dell'Executive Summit, l'evento che aprirà i lavori di Utility day con un confronto sul mondo dell’energia di domani: decentralizzato, sostenibile e digitale.

Il secondo appuntamento è il 9 novembre dalle 16.00 alle 16.30
con l'intervista a Pietro Bracco, Fiscalista

Dal caos della fiscalità allo sviluppo di uno Stato più Green
Le prospettive della fiscalità energetica in Italia

Affinché le Utility possano “correre velocemente” senza avere problemi durante il percorso, la fiscalità si inserisce in modo emblematico nel percorso focalizzando gli elementi fondamentali del business e quelli legali per individuare la migliore soluzione. Allo stesso tempo la fiscalità serve in un contesto economico di necessario sviluppo dell’Italia attraverso una politica di ammortamenti e agevolazioni fiscali.

Ma in che modo l’Italia può diventare sempre più un paese capace di trovare soluzioni energetiche innovative in linea anche con le linee guida del Green New Deal dell’Unione Europea?

Unisciti a noi il 9 novembre alle 16.00.

Giuseppe Salinari, COO di WPP Italy intervista Pietro Bracco, Fiscalista

Parleremo tra le altre cose

  • delle questioni più rilevanti e delicate della fiscalità nel Settore Energy
    • dal rimborso delle addizionali delle accise sull’energia elettrica a Ecobonus, Sismabonus e Superbonus 110%
  • del futuro della tassazione di energia elettrica e gas, del destino “fiscale” di idrogeno e mobilità
  • di come incentivare il Green New Deal
  • che direzione lo stato deve prendere: politica punitiva o incentivante?